Il Fotografo di Matrimoni

La fotografia dei matrimoni è un arte piu che un business. Un bravo fotografo di matrimoni deve allo stesso tempo conoscere perfettametne la tecnologia che sta usando, essere un personaggio di estrema simpatia, padroneggiare i principi della fotografia ed essere molto creativo.

Per quanto molti scatti si possano standardizzare, ogni soggetto, location o momento è differente dagli altri. Il bravo fotografo deve in pochi secondi trovare un equilibrio tra quindici parametri, settarli sulla macchina e riprendere il sogetto senza essere invadente.

Il fotografo dei matrimoni deve essere inoltre capace di mettere il sogetto a proprio agio in modo tale da riprendere un volto naturale e non contratto dall'imbarazzo. Questo è un compito facile se ci si trova in studio, dove il tempo e gli scatti di prova non mancano, ma un fotografo di matrimoni deve trovare una battuta adeguata, allegra e allo stesso tempo discreta per rallegrare i volti e creare un contatto col soggetto.

Il fotografo dei matrimoni deve essere estremamente educato, sorridente per tutta la durata del servizio e capace di ritrarre gli attimi piu importanti di quel giorno senza farsi notare o disturbare la cerimonia e il ricevimento.
Il fotografo ideale è colui che si immerge nei festeggiamenti, creando rapporti personali con gli invitati. In questo modo gli invitati saranno i primi a chiedere scatti ed ad inventare nuove pose divertenti, ripagando facilmente il fotografo dello sforzo iniziale.

Il bravo fotografo deve quindi riuscire ad unire l'arte e la tecnica con il divertimento e l'amicizia. Anche perchè la concorrenza dei parenti non è poca :)

 

familiari fotografi

.